Sempre in movimento!

WEINSBERG unisce la tradizione all’innovazione come nessun altro marchio; la sua storia entusiasmante non ha mai conosciuto battute d’arresto. Oggi WEINSBERG è di nuovo là dove circa 50 anni or sono è cominciato il suo viaggio a bordo di un Fiat 238 convertito, ovvero nel cuore di moltissimi veri appassionati di campeggio!

La Karosseriewerke Weinsberg fondata da Gustav Alt e Wilhem Schuhmacher apre i battenti a Weinsberg, nel Baden‐Württemberg.

Dopo una rapida crescita e la collaborazione con grandi aziende automobilistiche come BMW, Daimler Benz e Opel, la società viene venduta a Fiat. Negli anni a seguire, la leggendaria Fiat 500 "Topolino" verrà prodotta proprio a Weinsberg.

Il primo camper WEINSBERG vede la luce nel mondo del turismo di massa: è un furgonato realizzato sulla base di un Fiat 238che cambierà il profilo del marchio e le abitudini di viaggio di tantissime persone.

Fiat sospende la produzione di autoveicoli in Germania. La Karosseriewerke Weinsberg viene acquisita da una società fiduciaria tedesca, ma il suo percorso ormai è tracciato: "WEINSBERG – Mobile mit Profil" si afferma sul mercato internazionale dei camper con diversi modelli.

Con il Fiat Ducato, allora nuovo di zecca, WEINSBERG stabilisce la sua strategia costruttiva: il mansardato Meteor, il profilato Imperiale e il pulmino da campeggio Cosmos dominano il complesso panorama dei camper dell’epoca.

La divisione camper della Karosseriewerke Weinsberg passa a Tabbert Industrie AG di Mottgers, dove la gamma di modelli viene riorganizzata e il Cosmos esce di produzione. A prendere il suo posto nella costellazione di camper è il lussuoso integrato Komet.

Con la fusione di KNAUS e TABBERT, WEINSBERG non cambia solo proprietario: in qualità di specialista dell’offroad, il marchio ottiene una nuova connotazione e, con lo spettacolare mansardato a trazione integrale LEV, anche un fiore all’occhiello.

Nella nuova azienda Knaus Tabbert GmbH WEINSBERG cambia di nuovo target: l’eccezionale rapporto qualità‐prezzo e la facilità d’uso non soltanto richiamano le virtù tipiche degli anni Settanta, ma permettono di rivolgersi anche ai clienti più giovani che iniziano ad avvicinarsi al campeggio.

Nasce CaraOne, il primo caravan di WEINSBERG, che unisce un design moderno a una dotazione straordinaria e a un rapporto qualità‐prezzo eccezionale. Oggi il CaraOne è uno dei caravan più venduti della sua classe.

Un anno fondamentale nella storia di WEINSBERG. La gamma di modelli viene completamente rivisitata e al tempo stesso ampliata con tre nuove aggiunte: con il CaraLoft, il CaraHome e il CaraCompact, WEINSBERG introduce sul mercato tre autocaravan che entusiasmano i fan del campeggio.

Il CaraOne è uno dei caravan più gettonati sul mercato e ottiene un compagno nuovo di zecca: il CaraTwo vanta tante delle funzionalità del CaraOne e dona colore alla gamma di modelli con il suo design moderno e i complementi originali. Impossibile non notarlo!

Con il nuovo volto e la variegata gamma di modelli, WEINSBERG ritrova finalmente la strada per il successo. Con le sue molteplici innovazioni, come il pacchetto CaraKids o il sensazionale modello speciale CaraCompact EDITION [PEPPER], traccia il cammino verso il colorato ed entusiasmante futuro dei camper. Ti aspettiamo!

Il WEINSBERG CaraCore è il primo camper integrato che si unisce alla flotta WEINSBERG.

Con i suoi 50 anni di competenza nei CUV, WEINSBERG è impossibile da imitare. Nel 1969 i CUV WEINSBERG hanno iniziato la propria marcia trionfale. È l’anno del vero movimento per la libertà.